San Salvo - News

B7A3B4DD 6350 41C3 8DC2 B15DE52C185A

In servizio gli ispettori in difesa dell’ambiente e del decoro cittadino

A breve prenderanno servizio a San Salvo gli ispettori ambientali per il controllo del territorio comunale. E’ il risultato del progetto presentato dall’assessore all’Ambiente Tony Faga, che su mandato del sindaco Tiziana Magnacca, ha avviato la rimodulazione del servizio degli ispettori ambientali volontari comunali

che hanno superato il corso organizzato dal Comune di San Salvo.

“L’Amministrazione comunale in questi anni ha attivato una serie di iniziative nel campo delle politiche ambientali per la salvaguardia della salute dei nostri cittadini” ha ribadito il sindaco Magnacca.

“In particolare gli ispettori, coordinati dal responsabile della task force ambientale Dino Di Fabio, controlleranno l’abbandono dei rifiuti nel territorio comunale e, in collaborazione con la Polizia Locale, l’eventuali deiezioni canine. Si tratta di vigilare sul senso civico e sul rispetto dell’ambiente – sostiene l’assessore Faga –  perché dobbiamo riscoprire il senso di responsabilità di tutti se vogliamo tenere la nostra città più pulita. Uno sforzo comune che sono certo darà buoni risultati”.

Gli ispettori ambientali sono stati preparati da Vincenzo Marchioli, responsabile della Polizia Locale di San Salvo e i volontari sono stati formati sui principi, tecnica e normative di polizia ambientale, Codice della strada e ausiliari della viabilità, primo soccorso, nozioni di base antincendio, conoscenza del territorio comunale con individuazione di aree di interesse ambientale e archeologico, norme per la protezione della fauna omeoterma e selvatica e corso di base sulle telecomunicazioni.